La cittadella dei saperi

La provincia di Potenza investe sette milioni di euro le scuole di Melfi

La provincia di Potenza sta mantenendo fede all’impegno preso con gli studenti di Melfi di realizzare la cittadella dei saperi. Un polo della cultura che raggruppi tutte te le scuole di Melfi potrebbe sorgere nel popoloso quartiere di Valleverde dove già insistono il liceo scientifico, l’artistico, il linguistico ed il classico oltre agli ex istituti professionali per l’industria e l’artigianato, il tecnico industriale, l’istituto alberghiero ed il Gasparrini per la scuola che una volta diplomava semplicemente come ragionieri e geometri. Così stamattina, alla presenza dei tre dirigenti scolastici degli Istituti di istruzione superiore, Corbo, Masciale e Gruosso, il presidente della provincia di Potenza, Nicola Valluzzi ha illustrato gli investimenti già fatti e le opere realizzate come le due palestre del Gasparrini e Righetti che ha pure inaugurato una magnifica sala multimediale. L’investimento ammonta a circa sette milioni di euro ed altre risorse sono in arrivo per completare le opere soprattutto in funzione non di adeguamenti in sicurezza dei vari plessi. Una scuola moderna per quella che Matteo Renzi aveva chiamato la buona scuola a Melfi sta diventando realtà. Vanto!

 

Lascia un Commento