Celine Giordano di Jesi vince il Mediashow

La studentessa marchigiana del liceo classico Vittorio Emanuele II convince la giuria dell’olimpiade multimediale 2017

La studentessa Celine Giordano del liceo classico Vittorio Emanuele II di Jesi ha vinto la diciannovesima edizione del Mediashow. L’olimpiade della multimedialità si è conclusa lo scorso week end con la cerimonia di premiazione che si è svolta presso l’aula consiliare del comune di Melfi. La giovane diciottenne marchigiana ha convinto la giuria con uno spot di tre minuti che parte in bianco e nero con disegni da lei stessa realizzati e poi tratta, con il classico ritorno del colore, il rapporto tra musica e giovani richiesto dalla traccia ministeriale. È stata un’edizione perfetta che ha visto la partecipazione di circa 150 studenti tra cui le cinque delegazioni straniere di Francia, Albania, Svezia, Spagna ed  Ungheria. Una ragazza di Jesi premiata a Melfi non può che far venire alla mente l’imperatore Federico II che proprio nella cita marchigiana nasce il 26 dicembre del 1194 ma che dal castello di Melfi promulga le Costituzioni del regno. Il vice ministro Bubbicomoresente alla premiazione ha avuto parole di elogio per il liceo scientifico di Melfi che da ben diciannove anni organizza un vento ormai noto in tutta Europa. Il dirigente scolastico, Michele Corbo ha chiesto a regione e comune di istituzionalizzare il Mediashow così da avere ampi margini di organizzazione per un evento ormai punto di riferimento per la multimedialità del Paese. Eccellenza!