L’Open entra nel vivo

Andrisani tra le donne e Di Mauro in finale a Melfi

Maria Cristina Andrisani è la prima finalista del torneo di tennis valevole per la dodicesima edizione dell’Open di Melfi. Al termine di una partita maratona, durata 4 ore, la tennista materana che si è trasferta negli Stati Uniti per giocare con l’Università di San Francisco ha battuto in tre set la marchigiana Sara Valentini. La partita si è giocata sotto un sole cocente e con 40 gradi di temperatura. Melfi, come il resto del Sud Italia, boccheggia per il caldo soffocante e questa condizione rende ancora più difficili le partite che si svolgono nel circolo di contra Sant’Abruzzese. Andrisani attende ora la vincente tra la pugliese Piccoli, opposta alla campana De Santis. Anche in campo maschile il torneo ha già il suo primo finalista. Si tratta del siciliano Di Mauro che bisserà la finale dello scorso anno dopo aver battuto 7/5 6/2 l’avellinese, Capone. È duello tra next gen nella parte alta del tabellone dove sono giunti in semifinale i giovani Grazioso e Schiliro’. Domenica sei agosto sono previste le due finali, con le ragazze in campo alle 9.30 e gli uomini a seguire.