Ancora cassa integrazione

Gli operai della Fca di Melfi incroceranno le braccia per diversi turni

Gli operai della Fca di San Nicola di Melfi vivranno un settembre difficile. Dopo la pausa estiva, infatti, la Fca ha comunicato il ricorso alla cassa integrazione nei giorni 3, dall’8 all’11; dal 15 fino al 18; dal 22 fino al 25 ed infine dal 29 settembre fino al 2 ottobre prossimi. “La causa delle sospensioni – comunica la direzione lucana del gruppo automobilistico italo statunitense – è la necessità di adeguare i flussi produttivi alla temporanea contrazione della della diretta domanda di mercato”. La jeep Renegade comincia a vendere meno oltreoceano ed ecco che alla fase di fine ciclo della Punto ora si aggiunge una contrazione ben più grave. Vogliono vederci chiaro i sindacati che hanno immediatamente chiesto un tavolo di confronto ai vertici aziendali lucani del gruppo automobilistico italo statunitense. La preoccupazione comincia a montare. Allerta !