Gasparrini in totale sicurezza

Cade una grata in plastica e si crea un allarmismo ingiustificato

La vicenda della plafoniera caduta in una classe dell’istituto Gasparrini di Melfi e che per fortuna non ha colpito nessuno, ha del grottesco. Da una scocca in plastica cascata sul pavimento, in circostanze peraltro tutte da verificare, si è montato un caso. Genitori allarmati, studenti che volevano scioperare, voci incontrollate sulla presunta tenuta statica dell’edificio e la relativa mancamza di sicurezza. Si tratta dell’esempio classico di come una “bufala” possa divenire virale e creare disservizi e malumori. Per questo motivo il dirigente scolastico dell’istituto di istruzione superiore, Gasparrini ha chiesto di intervenire per chiarire la vicenda ed ai nostri micorofoni spiega che non esiste alcun motivo per temere alcunché. Allarmismo ingiustificato! Nel frattempo presso la scuola elementare Nitti si sta provvedendo a mettere in sicurezza la facciata da dove si è staccato un decoro in marmo. La dirigenza e gli amministratori cittadini si sono mossi tempestivamente. Solerzia!