Melfi città delle Costituzioni di Federico II

I consiglieri di maggioranza per la modifica dello Statuto

Come prevede la legge dopo tre votazioni consecutive il comune ha modificato lo statuto e Melfi diventa la città delle Costituzioni di Federico II. Sul gonfalone cittadino apparirà la scritta che ricorderà il primo tentativo dell’umanità di scrivere delle leggi raccolte in un codice. Le Costituzioni di Federico II sono state promulgate proprio dal castello di Melfi ed oltre mille anni dopo si intende celebrare l’evento anche in occasione del millenario dalla fortificazione delle mura cittadine. La maggioranza compatta ha seguito il sindaco Valvano, nonostante l’opposizione strenua ed in verità apparsa eccessiva dei consiglieri di minoranza, e per tre sedute consecutive ha ribadito la decisione di modificare lo statuto. Melfi e Federico II unite per l’eternita!