Cento anni di Righetti

Scoperta a scuola una targa in ricordo del tenente eroe della seconda guerra mondiale

Il 20 dicembre di cento anni fa nasceva a Melfi Remo Righetti,  che sarebbe diventato paracadutista della Folgore e poi eroe della seconda guerra mondiale. Righetti, caduto in Tunisia per salvare i suoi compagni in difficoltà, ha lasciato in città un ricordo indimenticabile. Al tenente è stata successivamente intitolata la scuola per tecnici industriali e professionali. La locale sezione dell’associazione Arma Aeronautica ha inteso ricordare il centenario della nascita di Remo Righetti e così presso l’istituto nel polo scolastico di Valleverde è stata scoperta una targa in ricordo del paracadutista tenente. Alla cerimonia hanno preso parte anche la sezione melfitana dell’associazione mutilati ed invalidi di guerra, il sindaco, il dirigente scolastico, Gruosso ed in rappresentanza della famiglia, la nipote diretta, Maria Morante oltre che le due pronipoti, Ida Cappitelli e Tania Lasala. Personalità!