Riparte il Melfi

Dopo la vittoria sul Grumento si può provare la rimonta in classifica

Dopo aver battuto sul suo campo l’ex capolista, Grumento adesso il Melfi calcio torna a credere nella rincorsa alla vetta della classifica del campionato di Eccellenza. Il rotondo 1-3 a Viggiano con doppietta del solito Bongermino (l’anima di questa squadra) ed il primo sigillo stagionale in campionato di Saurino hanno restituito entusiasmo e fiducia agli uomini di Andrea Destino che ora devono battere il Real Metapontino nella prossima gara di campionato per coltivare la speranza di potersi ancora giocare le proprie chances promozione. Certo sarà difficilissima perché adesso il Lagonegro dista nove punti in classifica sebbene i gialloverdi hanno una partita in meno rispetto ai rossoneri e dovrebbero ottenere 2 punti in più per il buon esito del ricorso intentato contro il Genzano che a Melfi schiero’ un calciatore irregolarmente tesserato. Ciò significa che potrebbero essere solo 4 i punti di distanza dalla vetta ed allora tutto potrebbe cambiare sebbene davanti ci sono, oltre al Lagonegro, lo stesso Grumento ed il Rotonda. Crederci!