Nessun rischio per l’ospedale

Un caso di scabbia ha allertato la direzione sanitaria del San Giovanni di Dio

La scorsa settimana una signora anziana è giunta in ospedale in gravi condizioni di salute e in indigenza assoluta. Le infermiere ed i medici che hanno tentato invano di salvarle la vita sono stati purtroppo contagiati da scabbia. Immediatamente il direttore sanitario, Luigi D’Angola ha circoscritto il reparto, bonificato letti, materassi lenzuola e federe, avviato le procedure previste in questi casi per tutti i dipendenti venuti in contatto con la donna poi deceduta. L’emergenza è stata brillantemente superata e dopo il contagio della signora, che arrivava da una campagna in periferia, il reparto è tornato immediatamente operativo. Nessun rischio di contagio adesso si potrà più verificare per nessuno dei pazienti o del personale.