Travolto il Rionero

Va al Melfi il derby di Eccellenza che asfalta 4-0 il Rionero

Il Melfi calcio cala il poker e con un perentorio 4-0 sbriga la pratica Rionero nella giornata numero 23 del campionato di Eccellenza. Derby a senso unico. Di Montenegro, Bongermino, Salvia e Mastroberti i gol, due per tempo, che consentono ai gialloverdi di continuare ad inseguire la coppia al comando formata da Rotonda e Lagonegro in attesa degli scontri diretti. Troppo forti gli uomini di Andrea Destino per i bianconeri rioneresi rimasti in balia degli avversari per l’intero arco del derby. Sugli spalti tutto è filato per il verso giusto ed, a parte qualche sfottò di rito, non si è registrato nessun problema di ordine pubblico. In curva le due tifoserie, separate da due cordoni di steward e da una rete appositamente innalzata nel pre gara non sono mai venute a contatto premiando il lavoro delle forze dell’ordine. Il duello al vertice continua. Il Melfi deve recuperare 8 punti al Rotonda e 7 al Lagonegro che però ha una partita in più. Se la lega dovesse restituire 2 punti ai gialloverdi il distacco si assottiglierebbe ancor di più. Il finale di stagione si preannuncia avvincente. Crederci!