Carnevale 2018

Carnevale 2018

La sfilata dei carri che celebrano il Millenario della fortificazione di Melfi

Il tema del carnevale 2018 non poteva che ricordare le celebrazioni per il Millenario dalla fortificazione delle mura di Melfi. Così la famiglia dei cartapestai di Putignano Genco, ormai istituzione carnascialesca anche in città, ha scelto di riprodurre sui carri il re e la regina, soldati e giullari. Nuovissima anche la concezione dei carri, ultraleggeri, che potranno arricchirsi di storie e personaggi nuovi anche durante le prossime edizioni del carnevale. Novità interessante anche perché i carri sono ricchi di luci nel solco della tradizione delle luminarie sempre ricorrenti nel Mezzogiorno. Anche nel 2018, inoltre, è stato determinante il contributo delle scuole, l’IIS Righetti in testa, con tantissimi studenti grandi e piccoli tutti in maschera al seguito dei carri. Infine ancora una volta hanno partecipato alla festa anche i ragazzi del centro Aias, dove sono stati preparati i carri durante l’inverno e dei centri che accolgono i giovani richiedenti asilo ospitati nelle strutture di Melfi. Si replica, tempo permettendo, martedì grasso. Divertimento assicurato!

Lascia un Commento