Elezioni in Fca. Vince la Uilm

Al sindacato di Lomio vanno 21 Rsa.

Alla fine delle operazioni di spoglio delle schede elettorali la Uilm Uil è risultata l’organizzazione sindacale con più rappresentati aziendali eletti nello stabilimento Fca di San Nicola di Melfi. Ventuno saranno gli Rsa del comparto metalmeccanico Uil, quindici per la Fismic, tredici per la Fim Cisl, sei per capi e quadri, due per la Ugl. Quella appena conclusa era una tornata elettorale molto importante perché segnava il gradimento delle maestranze per il lavoro del sindacato negli ultimi anni di trasformazione dello stabilimento. Inedite, col jobs act, sono pure le norme dei nuovi contratti lavorativi. Uilm, Fim, Fismic e Ugl avevano scelto di uscire dal CCNL e siglare accordi separati con Marchionne. Per lo stesso motivo non ha partecipato alla consultazione elettorale 2018 la Fiom Cgil che quegli stessi accordi non li aveva firmati. Altissima la percentuale di votanti che ha superato il 95%. La Uilm di Basilicata ed il suo segretario regionale, Marco Lomio escono molto rafforzati da questa votazione. Successo!