Si parla di autismo a scuola

Ottimo lavoro dell’Istituto comprensivo Berardi Nitti

Nella settimana dedicata alla consapevolezza della sindrome di autismo, l’istituto comprensivo Berardi Nitti ha svolto un ottimo lavoro in collaborazione tra corpo decente, dirigenza scolastica, il moto club “Di Vito”, il team 010 Bike. I centauri hanno raggiunto il plesso Cappuccini e poi la scuola Berardi dove ad attenderli c’erano centinaia di piccoli studenti pronti a dimostrare la loro conoscenza su una sindrome con non fa più paura. Tra una miriade di fiocchi e palloncini blu studenti, genitori ed insegnanti hanno affrontato un tema delicato ma molto ben spiegato ai ragazzi. Alla fine i palloncini blu sono volati alti nel cielo nella consapevolezza che la sindrome dell’autismo è una diversità che non fa male ne’ paura.