Il consiglio comunale

Il bilancio di previsione 2018-2020

L’approvazione del bilancio di previsione 2018 2020 ha caratterizzato i lavori del consiglio comunale di giovedì 12 aprile. Opere pubbliche e cultura le priorità date dalla giunta Valvano agli investimenti che caratterizzeranno la politica comunale nel prossimo biennio. Un bilancio bocciato dai consiglieri di minoranza perché ritenuto un “ciclostile” rispetto agli anni scorsi. Documento viceversa approvato all’unanimita, come da prassi, dal centro sinistra Tutti presenti i consiglieri di maggioranza, fatta eccezione per Leo Caputo. Cinque invece gli esponenti della minoranza presenti in aula con l’unica assenza di Vincenzo Castaldi.