Il basket della Normanna

Torneo a Potenza per i giovani cestisti gialloverdi

Quasi cent bambini, tra cui dieci di Melfi, hanno partecipato ad un raduno di pallacanestro che si è svolto nell’impianto Principe di Piemonte di Potenza. Sul campo di minibasket si sono affrontati, senza conteggio del risultato, giovani cestisti di Rionero, Genzano, Potenza ed appunto Melfi. I ragazzi del presidente, Gerardo Montanarella sono giunti quasi a fine stagione ma continuano a partecipare ai raduni regionali per migliorare il proprio bagaglio di esperienza in campo. La sicurezza di affidare i propri figli ad istruttori, tutti regolarmente formati dal settore mini basket della Federazione italiana pallacanestro, rappresenta una garanzia di competenza e sicurezza. Così i ragazzi di Melfi, ormai quasi cento gli iscritti alla società Normanna Basket, continuano a divertirsi praticando uno sport splendido e che dopo il calcio “sovrano” raccoglie di gran lunga il maggior numero di tesserati in Italia. Dopo l’esperienza di Potenza, cui hanno partecioato le categorie Aquilotti e Scoiattoli, nati cioè tra il 2007 ed il 2010, adesso l’appuntamento è per domenica 3 giugno prossimo quando a Melfi si disputerà un torneo interregionale riservato ad atleti under 12. Sono attese in città, presso il palasport di via Foggia squadre di Puglia, Campania e Basilicata. La stagione sportiva della Normanna si chiuderà con il campo estivo, altro grande momento di aggregazione sportiva e sociale per tutti. Eccellenza!