Valvano su via Vittorio Emanuele

«Politici sordo muti si risvegliano solo oggi»

Il sindaco di Melfi, Livio Valvano spiega che il cantiere di via Vittorio Emanuele era ed è necessario per risolvere il problema degli allagamenti in centro storico e che solo un’opposizione miope può strumentalizzare il disagio dei commercianti. Un botta e risposta senza esclusione di colpi. “Certi sponenti politici sono stati sordi e muti per anni ed oggi si svegliano – tuona Valvano – e quando amministravano si comportavano come Ponzio Pilato ignorando le emergenze”. Intanto i commercianti saranno costretti a subire un altro danno incalcolabile per il cantiere che non si chiuderà certo prima della sagara della varola. Sarebbe bastato cominciare i lavori in primavera e non in stata inoltrata ma…tant’è! Polemiche.