Calcio di Eccellenza. Prosegue il testa a testa tra Rotonda e Lavello

Calcio di Eccellenza. Prosegue il testa a testa tra Rotonda e Lavello

Brienza bene contro il Ferrandina, Melfi sconfitto in casa contro il Policoro

Due goleade da parte delle prime due della classe, hanno contraddistinto la giornata appena trascorsa in Eccellenza lucana. La capolista Rotonda con un perentorio 6 a 0 si è sbarazzata senza tanti patemi del malcapitato Montescaglioso. Altrettanto squillante il 5 a 1 esterno del Lavello, che si è imposto in maniera netta in quel di Lauria. Una risposta importante da parte dei gialloverdi del presidente Vincenzo Caputo, che restano a meno tre dal Rotonda nella settimana che porta al big- match. Domenica prossima infatti al Pisicchio, va in scena lo scontro diretto, che molto potrà dire sul proseguo del torneo. Una eventuale vittoria del Rotonda, può significare fuga vera, ma il Lavello vorrà azzerare il distacco e conquistare la vetta. Si preannuncia un match infuocato e sicuramente in grado di regalare un degno spettacolo calcistico.

Da rimarcare in questa giornata, ancora due vittorie altisonanti. Quella del sempre più sorprendente Brienza che ha liquidato senza problemi il Ferrandina tra le mura amiche, 6 a 1 per l’undici di mister Bardi e della Vultur Rionero che si è imposta per 4 reti a 2 a Ripacandida. Fa notizia il tonfo casalingo del Melfi che per la prima volta perde al Valerio. La sconfitta federiciana avviene per opera di un ottimo Policoro che in virtù di questo risultato, si porta a soli due punti dal quinto posto, l’ultimo utile in chiave play-off, occupato al momento proprio dal Melfi.