La conferenza di pianificazione ha formalizzato oggi tutti i pareri favorevoli per l’approvazione al regolamento urbanistico. Il tutto è avvenuto nella sala giunta del comune di Melfi, alla presenza del primo cittadino Livio Valvano, del tecnico regionale dell’ufficio geologico Alfredo Maffei,del consulente scientifico Massimo Maggio, dell’assesore all’urbanistica del comune di Melfi, Vincenzo Bufano e del tecnico dell’area urbanistica, Luciano Valvano. ” E’ una giornata molto importante per la città di Melfi, ha sottolineato il Sindaco. Finalmente si pongono le condizioni per correggere le politiche urbanistiche fin qui adottate. Avremo finalmente una manovra urbanistica ” pulita”con l’obiettivo di proteggere dal punto di vista ambientale e paesaggistico il territorio. Una manovra in netta discontinuità con il passato a dir poco disordinato, basti pensare allo strappo subito dalla collina dei cappuccini, un operazione edilizia che Mai avremmo voluto vedere.La manovra da Noi adottata, prosegue Valvano, ha l’obiettivo di valorizzare il centro storico, attraverso la riqualificazione del patrimonio edilizio. Inoltre, ci preoccuperemo seriamente dell’impatto ambientale. Ed è proprio questa la rivoluzione della nuova manovra urbanistica, che mette il necessario freno all’espansione urbanistica che in passato ha generato problemi di criticità idraulica, cui stiamo faticosamente cercando di porre rimedio”. A breve il consiglio comunale della città, approverà e darà ufficialmente il via alla nuova manovra di espansione urbanistica