Rotonda campione di Inverno

Rotonda campione di Inverno

Sbancando per 5 a 2 il campo del Tolve, il Rotonda si laurea campione di inverno. Un solo, ma prezioso punto di vantaggio, consente ai lupi del pollino di girare in vetta al termine del girone di andata. Il Lavello resta in scia, dopo aver ottenuto i tre punti, vincendo in casa del Moliterno per due reti a zero. Prosegue dunque il duello a distanza, tra le due contendenti al successo finale. Rotonda e Lavello sono indiscutibilmente le regine del massimo torneo calcistico lucano e lo sono anche sul mercato. Entrambe si sono rinforzate, entrambe hanno cercato di accontentare le esigenze tecniche dei due allenatori. Ma se proprio bisogna assegnare la palma, va indubbiamente al Lavello. Il presidente Caputo, ha compiuto acquisti di prestigio. Roghi, Cassese, Djawara, Vincenzi, Didi. Mister Volini ha davvero adesso due giocatori per ogni ruolo. E sopratutto ha un solo obiettivo. Vincere. A partire già da domenica prossima, quando il Lavello sarà di scena al Valerio, per la partita con il Melfi. Una gara che per il presidente Caputo, melfitano, non sarà per forza di cose, una partita come tutte le altre. Inevitabile un cocktail ed un turbinio di emozioni forti. Proprio il Melfi, è la delusione di giornata, non riuscendo ad andare oltre lo zero a zero tra le mura amiche contro il non certo irresistibile Montescaglioso. I gialloverdi pagano lo sforzo per la terza partita in sette giorni, ma anche le voci di mercato non aiutano di certo, con una società che sta facendo tutti gli sforzi possibili per trattenere i giocatori più validi ed ambiti, onde evitare una smobilitazione generale. Per il Melfi comunque questo resta un campionato di transizione, in attesa di momenti migliori. Ah come sono lontani i tempi del calcio professionistico… Eppure parliamo appena di due anni fa….

Lascia un Commento