Il Gip di Potenza Lucio Setola, conferma la misura cautelare in carcere per Laspagnoletta e per i tifosi della Vultur Rionero. Questo l’esito al termine dell’interrogatorio di garanzia. L’avvocato del tifoso del Melfi, Dino Di Ciommo domani mattina presenterà memoria al riesame che entro dieci giorni fisserà l’udienza per affrontare il processo. Si dovranno valutare attentamente le dinamiche che hanno portato all’investimento di Fabio Tucciariello. Nel frattempo gli inquirenti sono sempre sulle tracce di altri 20 tifosi della Vultur Rionero, coinvolti nei fattacci di domenica scorsa. Intanto i sindaci dell’intera area del vulture – melfese stanno cercando di mettere insieme una serie di iniziative al fine di tenere unite ed evitare eventuali ritorsioni tra le comunità. In segno di lutto, domenica il campionato di Eccellenza lucana si fermerà. Le gare in calendario il 26 gennaio si giocheranno domenica 2 febbraio con il conseguente spostamento di quelle del 2 febbraio al 5 febbraio.