La giovanissima melfitana Elena Francese, è partita alla volta di Kiev, in Ucraina, dove indosserà la maglia della nazionale italiana nell’ambito della Winter Cup, una sorta di campionato europeo di tennis a squadre. Parliamo della massima competizione tennistica a squadre. Il meglio del vecchio continente e con la casacca azzurra, la nostra portacolori. Iscritta con il Circolo Tennis Melfi, ed ormai atleta di livello assoluto. Elena rappresenterà l’Italia con la milanese Carla Giambelli, tesserata con il Circolo Tennis Molinette di Milano e con la romana Fabiola Marino, del Ct Eur della capitale. Agli ordini del tecnico federale Alberto Tirelli. Una soddisfazione enorme Per Elena,la sua famiglia, per il circolo tennis Melfi e per l’intera comunità federiciana. Mai infatti prima d’ora un atleta di Melfi è arrivato così in alto. Addirittura ad indossare la maglia della Nazionale. Nel tennis poi, Mai nessuno atleta lucano è riuscito a raggiungere vette così prestigiose. 28 nazioni, divise in 4 gruppi da 7. Italia nel girone con Turchia, Serbia, Moldavia, Bielorussa, Slovenia, e le padrone di casa dell’ Ucrania. Le prime due di ogni girone passano alla fase successiva e voleranno a Sunderland in Inghilterra, a febbraio, per giocarsi il titolo europeo. Aldilà del risultato dell’italia, per la Basilicata la convocazione di Elena Francese, rappresenta un evento di portata straordinaria. Una milanese, una romana ed una melfitana. La città federiciana rappresentata ai massimi livelli, grazie alle performance e alla bravura di Elena Francese ed anche alla capacità del circolo tennis melfitano, in grado di farla allenare nelle migliori condizioni possibili e con tecnici di assoluta competenza e professionalità. La competizione internazionale partirà il 31 gennaio. Previsti due singolari ed un doppio. Il momento dell’inno nazionale con la casacca azzurra, sarà un momento indimenticabile per Elena Francese e per tutta la Basilicata. In bocca al lupo campionessa. fatti e facci onore.