Si ritorna finalmente a parlare di calcio giocato in Basilicata dopo i tragici fatti di Vaglio.La partitissima di giornata si giocava a Rionero, dove era di scena la capolista Lavello. Uno a uno con gol lavellese di Cassese e pareggio bianconero di Salvia. La Vultur si conferma bestia nera del Lavello in questa stagione. Un pareggio ed una vittoria in campionato ed il successo in coppa Italia per gli uomini del presidente Grande. In virtù di questo pareggio, il Lavello è agganciato in vetta dal Rotonda che si è imposto per due a zero sul campo del Policoro. Il testa a testa si preannuncia più che mai interessante e molto sull’esito finale di questo campionato, potrà dirlo lo scontro diretto in programma a Rotonda tra qualche domenica. Da registrare le vittorie esterne di Lauria e Ripacandida, due squadre in lotta per i play-off ed il pareggio tra Melfi e Brienza, gara giocata al Valerio, davanti a pochissimi spettatori. La Curva Sud gialloverde attraverso un comunicato, fa sapere che dopo i fatti di Vaglio, fino ad un tempo indeterminato, non seguirà la propria squadra del cuore. ” E’il momento del silenzio si legge nella nota. Nessuna resa ma un momento di riflessione,