Le rivolte che stanno caratterizzando la vita di gran parte delle carceri di Italia, non risparmiano nemmeno il carcere di Melfi. Una sommossa è in corso presso il penitenziario della città federiciana. 4 agenti di custodia del carcere di massima sicurezza, sono stati presi in ostaggio, da circa un centinaio di detenuti.

Anche 3 sanitari coinvolti in questa protesta. Al momento inutili e vani ogni tentativi di mediazione.