Le nuove restrizioni messe in atto dal Governo, impongono un drastico giro di vite, nelle nostre abitudini. Occorre RISPETTARE NECESSARIAMENTE quanto disposto. Al fine di garantire un attuazione regolare delle nuove imposizioni, da questa mattina a Melfi sono partiti i controlli da parte della Polizia Municipale, oltre a quelli effettuati dalle forze dell’Ordine, Carabinieri e Polizia di Stato. Si fermano passanti e automobilisti. Chi non è in possesso di autocertificazione che attesta comprovati motivi per gli spostamenti, ( salute, lavoro) e non è uscito per recarsi nelle poche attività aperte e che usufruiscono dall’esenzione dettata dal Decreto del Governo, SONO IN MULTA. Tutelare la propria e sopratutto l’altrui salute in questi momenti è un OBBLIGO CUI NESSUNO PUO’ E DEVE SOTTRARSI.