” Sono stato in giro con la Polizia Locale, per verificare il comportamento dei Melfitani. Registro una buona collaborazione, nel rispetto delle misure di precauzione. Centro storico regolare e rispettoso. castello chiuso, esercizi pubblici chiusi, così come le attività commerciali. Da ieri la Polizia locale è all’opera per effettuare controlli sugli spostamenti. Sono stati verificati 90 esercizi commerciali e 30 persone in strada. Personalmente con il Comandante Rubicondo, ho verificato un supermercato, un distributore di benzina, e alcune attività commerciali. FINO AL 25 MARZO L’IMPERATIVO E’ SEMPRE LO STESSO. RESTATE A CASA.”. Val la pena ricordare inoltre che anche se non espressamente vietato, OCCORRE FARE MOLTA ATTENZIONE PER CHI DECIDE DI ANDARE A FARE JOGGING O UNA PASSEGGIATA. E’ ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE MANTENERE LE DISTANZE DI SICUREZZA ED EVITARE ASSEMBRAMENTI. E’ QUINDI ASSOLUTAMENTE NECESSARIO CHE I CITTADINI DIANO PROVA DI GRANDE RESPONSABILITA’ E SI AUTOREGOLAMENTINO CON UN ACCESSO MODERATO E DISCIPLINATO. VERRANNO EFFETTUATI CONTROLLI A RIGUARDO SIA IN ZONA 167 E SIA NEI PARCHI GIOCHI. RICORDIAMO CHE IN ALCUNE CITTA’ ITALIANE LE AMMINISTRAZIONI CITTADINE SONO ARRIVATE ALLA DECISIONE DI CHIUDEREI PARCHI, PROPRIO AL FINE DI EVITARE PERICOLOSI ASSEMBRAMENTI. IL MOMENTO E’ DELICATO E RICHIEDE L’IMPEGNO DI TUTTI, ANCHE NEL RISPETTO DI CHI RESPONSABILMENTE HA DECISO DI RESTARE A CASA, ANCHE RINUNCIANDO ALLA PASSEGGIATA AL SOLE.