” Esprimo profonda soddisfazione per il messaggio di vicinanza e l’impegno che l’assessore regionale alla Sanità Rocco Leone, ha rivolto nei confronti dell’intera comunità del Vulture- Melfese- Alto Bradano. La delibera di chiusura del punto nascita del nostro ospedale non andrà in giunta”. Così, il sindaco di Melfi, Livio Valvano, al termine dell’incontro tenutosi alla presenza del direttore del dipartimento regionale e del direttore sanitario dell’Asp. Parole che suonano dolci alle orecchie dei cittadini dell’area nord di Basilicata, dopo che da ambienti regionali era trapelata l’ipotesi che il reparto punto nascita dell’ospedale, potesse essere addirittura soppresso. ” Abbiamo discusso dei punti critici da superare. Una materia delicata, per cui le forze politiche non si devono dividere ma incontrarsi, prosegue Valvano. La storia recente ci ha insegnato che non tutti lo capiscono. Anzi c’è chi alimenta di proposito ansie e preoccupazioni, al solo scopo di creare tensioni. Oggi raccolgo e do atto invece dell’atteggiamento responsabile di Nicola Pagliuca e della forza politica che rappresenta”. Per la serie quando l’opposizione sa essere costruttiva e non strumentalizzata per fini che con il bene collettivo ha davvero poco da condividere