Da questa mattina l’Usca, l’unità operativa dell’Asp, attraverso due operatori del 118, sta effettuando dei tamponi. L’operazione è rivolta a coloro che sono già risultati positivi e a familiari in isolamento. Il tutto al fine di velocizzare le procedure ed accertare se persiste la condizione di positiva o se invece c’è la negatività che di fatto consente un ritorno ad una vita normale. E’ stato fornito un elenco di 50 persone, diramato dall’Asp, e le persone interessate sono state chiamate ad effettuare i tamponi. Il comando della Polizia municipale di Melfi coordina le operazioni, accertando che il tutto avvenga in maniera ordinata e regolare. Un buon lavoro di squadra teso a snellire l’enorme mole di lavoro a cui sono sottoposti sanitari ed operatori medici.