Si lavora in maniera incessante per mettere a posto e sistemare, la voragine che si è incredibilmente aperta nei giorni scorsi su Via Carmine, in pieno centro storico a Melfi. Un problema derivante dalle abbondanti piogge di questi giorni, con il terreno ed il marciapiedi annesso che sono franati aprendo questa buca enorme. Strada completamente recintata e resa inaccessibile, per poter lavorare in tranquillità. C’è da ripristinare la fognatura ed il corretto sistema di acque bianche. Un lavoro che richiede ancora giorni. L’ipotesi più probabile è che per fine settimana si ripristini il tutto, sempre che non subentrino ulteriori problemi. Ricordiamo che relativamente a via carmine vi è un progetto che prevede il rifacimento della pavimentazione, cosi come avvenuto su via Vittorio Emanuele, con l’installazione dei due leoni, simbolo normanno dei tempi di Melfi capitale del Regno, sulla falsariga di quelli presenti sul campanile della cattedrale,