L’azienda Cementeria Costantinopoli di Barile, mette a disposizione il cemento, gratis per la ricostruzione dei solai, delle abitazioni interessate dal’ incendio in contrada Bicocca. Una decisione importante, lodevole, che richiama ciò che fu fatto in occasione dell’altra tragica circostanza di alcuni anni fa. Esattamente come l’altra volta infatti, la famiglia Rabasco, non rimane insensibile al dramma che ha colpito alcune famiglie di Melfi, coinvolte nel’incendio che si è sviluppato presso le proprie abitazioni in contrada Bicocca. Un aiuto concreto, utile, che rappresenta un gesto di solidarietà sicuramente da elogiare. Un primo passo, che è un preludio ad altri aiuti che arriveranno, come ha rimarcato il sindaco Livio Valvano, nel suo intervento post incendio.