APPELLO PER SOSTENERE LE FAMIGLIE COINVOLTE. Attraverso una nota il Sindaco di Melfi Livio Valvano sottolinea: ” Conto corrente postale del Comune su cui eseguire il versamento: N. CCP: 1045125182 oppure IBAN: IT 27 J 07601 04200 001045125182 Intestazione: COMUNE DI MELFI SERVIZIO TESORERIA-RACCOLTA FONDI INCENDIO BICOCCA Sono questi gli estremi del conto acceso dal COMUNE DI MELFI per raccogliere i fondi da destinare alle famiglie coinvolte dall’incendio del 15/02/2021. E’ la decisione presa oggi con delibera della Giunta Municipale, con cui è stato definito un regolamento per la raccolta e l’utilizzo dei fondi che saranno destinati esclusivamente a coprire i danni effettivamente subiti. Do per certa la partecipazione dell’intera comunità di Melfi e del sostegno che arriverà intorno alle due famiglie che, senza colpa, si sono trovate a vivere un incubo, con il rischio di vedere estinguersi nelle fiamme e nel fumo i sacrifici di una vita. Facciamogli capire che siamo consapevoli che episodi di questa natura possono capitare a ognuno di noi e che con un GESTO CONCRETO possiamo rinnovare quel basilare sentimento di solidarietà posto alle fondamenta di una comune identità. La CITTA’ DI MELFI lo ha già fatto nella precedente circostanza del gennaio 2019, mettendo insieme il necessario a ripristinare le parti principali dei fabbricati danneggiati. FACCIAMOLO DI NUOVO