36 contagi da covid 19 si registrano presso la casa circondariale di Melfi. Ecco spiegati i numeri anomali riguardanti la città federiciana. A darne notizia lo stesso sindaco Livio Valvano: ” Ci sono 36 contagiati alla casa circondariale. 26 domiciliati a Melfi e 10 no. Ecco perchè si sono registrate cosi tante positività in città. Questo è il focolaio che ha fatto crescere i numeri dei positivi relativamente ai dati divulgati. Non c’è nessuna ragione di allarmarsi”. Quindi situazione circoscritta che riguarda il carcere di Melfi. In città intanto prosegue l’attività di vaccinazione con diversi anziani coinvolti