Riceviamo e pubblichiamo una nota del segretario regionale Uilm Marco Lomio:

“Stellantis ha annunciato una nuova chiusura totale di tutto lo stabilimento dal 3 al 10 maggio compreso.
Tale ulteriore periodo di sospensione delle attività è legata alle conseguenze di mercato derivate dall’emergenza COVID-19 e dalla mancanza di componenti essenziali alla produzione – semiconduttori -.
Questi continui stop legati ai problemi di fornitura ad oggi non vedono una soluzione e impattano in modo forte sul salario dei lavoratori.