Trovata in possesso di 155 grammi di hashish, una donna di 48 anni, di nazionalità marocchina ma residente a Trebisacce, è stata arrestata dai Carabinieri nell’area industriale di San Nicola di Melfi. La donna – che ha precedenti per traffico di droga – era a bordo di un’auto che ha attirato l’attenzione dei militari, che l’hanno fermata.

I due panetti erano nascosti nel vano motore. La donna ha cercato anche di disfarsi, gettandolo, di un calzino in cui erano contenuti 6.650 euro in contanti, considerati provento dello spaccio.