” Abbiamo finalmente fatto il primo passo per cercare di risolvere la crisi aziendale della piattaforma logistica ex Auchan”. Ad annunciarlo il sindaco di Melfi Livio Valvano che aggiunge: ” Per i 126 lavoratori si apre uno spiraglio concreto. C’è voluto un anno ma alla fine si è trovata una sintonia tra forze sindacali, istituzioni e rappresentanti delle aziende coinvolte. Va dato atto anche all’Assessore regionale Cupparo, di aver fornito risposte concrete alle richieste sindacali sostenute da me e dal sindaco di Lavello. Parte la procedura di re-industrializzazione e per il recupero dell’occupazione con un finanziamento di 8 milioni di euro finalizzati alla crisi della piattaforma ex Auchan”. Finalmente una bella notizia per la comunità regionale e per le famiglie dei lavoratori coinvolti. Inoltre, la speranza è che si riesca a trovare un accordo relativamente all’assegno integrativo di solidarietà, che nella fase di transizione, che potrebbe durare un anno, serva a dare sostegno alle famiglie dei lavoratori, nell’attesa che l’azione messa in campo dalla Regione, possa trovare una nuova azienda decisa ad investire sul territorio.