Questa è una di quelle storie che fa piacere raccontare. Parliamo di Matteo Ciliento, ” alunno modello”, come lo definisce la sua insegnante di sostegno, Angela Lamanna dell’Istituto Gasparrini di Melfi. Matteo è un ragazzo con delle difficoltà, che ha bisogno di sostegno, ma che ha tante qualità. Educato, rispettoso, sensibile, grazie alla sua tesi, ha mostrato anche la sua bravura e la sua intelligenza. Matteo si è diplomato nel settore turismo della ragioneria del Gasparrini, attraverso un progetto decisamente interessante, sulla sua terra, la Basilicata. Ha elaborato e messo in piedi un tg accattivante sul turismo lucano. La professoressa Angela Lamanna docente di informatica laboratoriale al Gasparrini e insegnante di Matteo, sottolinea. ” Matteo ha affrontato in quest’ultimo periodo, un processo conoscitivo e formativo, molto importante che ha dato frutti tangibili. Un progetto di integrazione in cui l’alunno ha potuto mostrare le sue attitudini. Un lavoro non facile, considerando anche la pandemia, che però Matteo ha svolto con grande dedizione ed impegno”. Nel caso di Matteo, la didattica a distanza, è stata produttiva e non deleteria. La sua tesi ed il suo Tg ( visibile su youtube), rappresentano davvero un esempio di come nessun traguardo è irraggiungibile e di come si possano ottenere risultati concreti, con tutti gli alunni. Non riesce a celare emozione nel parlare di Matteo, la professoressa Lamanna, ” “Matteo è il mio orgoglio”, come lo è di mamma Teresa, che condivide con Matteo la gioia di questo traguardo raggiunto. Il diploma rappresenta solo il primo traguardo per Matteo, che con le sue virtù, potrà ritagliarsi uno spazio anche nella società. Matteo lo merita davvero. E noi mentre scriviamo abbiamo ben impresso il suo sorriso con cui ci siamo salutati. Queste sono le storie che ci riempiono il cuore. Bravo Matteo