Riceviamo e pubblichiamo la nota sindacale della Rsu della Gaudianello.” Nonostante lo sciopero che vi è stato a luglio e le promesse da parte dell’azienda per discutere e risolvere le problematiche con la Rsu ,per l’ennesima volta la direzione di stabilimento intraprende atti unilaterali, in quando mette in ferie forzate i lavoratori senza alcun accordo , poiché nella riunione del 22/09 era stato detto che si sarebbe discusso della riduzione dell’orario di lavoro nella riunione che si sarebbe tenuta giovedì 7/10 confermando che la riduzione dell’orario di lavoro sarebbe partito a decorrere dal 18 ottobre data comunicata dall’azienda nella richiesta di convocazione ex art .24 dlgs 148/2015 .
Pertanto invitiamo per l’ennesima volta l’azienda a ripristinare gli ordini di sevizio e inserire nuovamente il personale messo in ferie forzate senza alcuna condivisione e tanto meno accordo sindacale da parte della Rsu .
Continuiamo a rimarcare la pessima gestione aziendale e la mancanza di seri e duraturi rapporti sindacali”

La rsu
Sassone Enrico
D’Errico Massimiliano
Falaguerra Michele
Di Padova Diego