Ormai ci siamo. Ancora qualche ora di attesa e poi verrà svelata la nuova giunta che accompagnerà il mandato di Peppino Maglione, almeno per questa prima parte. Noi per Melfi sceglie l’avvocato Vincenzo Castaldi che avrà la delega ai lavori pubblici, all’urbanistica e al territorio. Vincenzo Castaldi già assessore ai tempi di Navazio, ricoprirà anche il ruolo di vicesindaco. Persona intelligente ed arguta, Vincenzo Castaldi ha una esperienza importante alle sue spalle e comprovate capacità consolidate. Sarà lui in pratica il motore trainante da un punto di vista amministrativo. Maglione ha fortemente voluto anche nella sua squadra Alessandro Panico, che si occuperà di bilancio e finanze e crediamo anche turismo. Completano la squadra di governo, due donne, Montanarella in quota Forza Italia e la Gallo indicata dalla Lega. Saranno loro a rappresentare le obbligatorie quote rosa della giunta. E poi Michele Cignarale assessore di cuore gialloverde, la lista di Peppino Maglione, primo partito in città nel contesto delle ultime consultazioni elettorali. Nel caso di Montanarella, Gallo, e Cignarale, il criterio adottato, è stato quello di scegliere i primi non eletti rispettivamente nelle liste di appartenenza. Infine Vincenzo Destino, navigato consigliere ed ottimo politico, assumerà il ruolo di presidente del consiglio.