Che sia proprio io a scrivere dell’inaugurazione del nuovo Inter club di Melfi, fa sicuramente specie…., ma è giusto dare risalto all’apertura di uno spazio di ritrovo, che è sociale e sportivo. Parliamo del nuovo Inter Club di Melfi, appena inaugurato, presso vico San Biagio, vicoletto della centralissima via Ronca Battista, cuore storico della città. Si sono ritrovati in tanti, gli appassionati nerazzurri federiciani, per il taglio del nastro di una sede, bella, spaziosa, in grado di soddisfare le esigenze dei 200 sostenitori del Biscione che si sono tesserati. Vincenzo Rizzitiello, funge da presidente del club, Francesco Sedile, Giuseppe Tartaglia, Vittorio Capobianco, Mario D’Errico, Andrea Destino, i componenti del direttivo. Come detto la sede è luminosa, ed ha due sale per le visione delle partite, un angolo ristoro, ed uno spazio dove vi sono diversi cimeli. Ovviamente il club di Melfi, si organizzerà per seguire partite dal vivo, sia al Meazza, sia in trasferta, come accaduto di recente ad esempio, quando una folta delegazione si è recata all’Olimpico di Roma per la finale di coppa Italia, poi vinta sulla Juve. Che dire. Sicuramente l’augurio che il nuovo Inter Club di Melfi, possa essere un luogo di ritrovo importante, aggregativo per tante generazioni di tifosi, giovani e meno giovani, ma che non sia luogo di tanti festeggiamenti celebrativi. Non me ne vogliano i tanti amici nerazzurri, ma ad un vecchio cuore rossonero, questo proprio non si può chiedere….